Cooperativa Marta

Cooperativa sociale ONLUS

Direzione Sviluppo

Direzione Sviluppo

Generare cultura per offrire servizi

La Direzione Sviluppo è un settore di staff, finalizzato al presidio dei processi evolutivi della Cooperativa.
Poiché è nostra convinzione che la crescita e il rafforzamento dell’azione sociale di un’organizzazione non si esaurisca nell’ampliamento dei servizi erogati, ma si imperni principalmente sulla capacità di creare attorno ad essi una certa idea di società e di mutualità, la Direzione Sviluppo si pone anzitutto come un laboratorio culturale ad ampio spettro, finalizzato tanto alla crescita quanto alla rielaborazione delle esperienze gestionali condotte nell’ambito degli altri settori.
Sulla base di queste premesse il concetto di sviluppo assume diverse connotazioni.
Ad un primo e più semplice livello esso è inteso come incremento dei servizi gestiti, a cui si finalizza l’attività di progettazione e gestione delle gare di appalto o di concessione, i vari finanziamenti o le altre tipologie di progetti non necessariamente riconducibili a procedure a evidenza pubblica.
Ad un secondo livello, tuttavia, lo sviluppo è inteso anche come rafforzamento della mutualità interna finalizzata alla crescita occupazionale e al benessere dei nostri associati; riteniamo infatti che la promozione e la pratica di una cultura comunitaria fra i nostri soci costituisca il cuore stesso dell’azione solidaristica da proporre sui territori agli stakeholder esterni.
Infine, lo sviluppo viene a essere inteso, globalmente, come la capacità di fare sperimentazione e ricerca per dare adito a nuove forme di azione sociale e di welfare territoriale, che possano tradursi in prassi e culture condivise, a loro volta generative di altre domande e altre linee di innovazione.
Far crescere i servizi e far crescere le persone diviene allora il terreno di base su cui generare culture socialmente orientate, ma, a sua volta, l'esistenza di una cultura consapevole e ricca è la condizione entro la quale tendere al costante miglioramento dei servizi finalizzati al benessere delle persone, in un circolo virtuoso che ha come frutto la generatività delle organizzazioni e dei contesti sociali.